Particolarità nazionali del tweed

Gran Bretagna è il paese originario del tweed, e poiché lì era diffuso dai tempi antichi. Tweed passò un lungo cammino dall’abbigliamento da villaggio per le stagioni gelidi fino al re delle passerelle alle sfilate.

Classico ai tempi nuovi

Dapprima tweed fu inventato come un tessuto spesso, resistente al vento che avrebbe aiutato a salvarsi dal gelo, vento e dalla pioggia in nebulosa Scozia. I vestiti completi in quello tweed pesante anche adesso non sono approvati ad essere indossati in città. Ad un gentiluomo inglese spetta andare alla caccia, o almeno passeggiare per terreni incolti sconfinati. In giacche speciali che si chiamano hacking jacket si cavalca.

D’altra parte, in jungla di pietra c’è sempre posto per tweed. Gli inglesi portano le giacche classiche in tweed combinandole con i pantaloni di velluto a coste – questo sì che è un vestito per giorni liberi, picnic e riposo nei giorni gelidi. Però un’altro tipo di tweed, per esempio, spigato o pied-de-poule, è adatto alle giacche sportive — si abbinano perfettamente con camicie e cravatte. Tale giacca può essere indossata in ufficio se non hai dress code rigido. A dir la verità, tweed spigato è più diffuso tra gli ammiratori americani di tweed.

In cima ovvero lifestyle

A partire dal momento quando tweed divenne uno dei trend più in voga, le regole diventarono più libere. Molti dandy londinesi che prefiriscono rétro presero l’abitudine di andare in bici classica per la città in abbigliamento di tweed. Possono essere giacche, gilet, chepi o vestiti completi.

Tweed già da tempo rimane sulle passerelle, specialmente delle collezioni autunno-inverno. Da quando Coco Chanel presentò al pubblico il suo tailleur celebre, le fashioniste di tutto il mondo sono fanatiche di indossare tweed. I tailleur a tre pezzi rimangono nel guardaroba delle first lady e le loro ammiratrici come un variante perfetto da sera.

Gli stilisti vanno avanti e ispirati dal classico creano i nuovi look. Alexander McQueen e Burberry mostrano ai britannici che tweed non sia materiale esclusivamente rustico.

Molti inglesi indossano tweed per il loro piacere ogni giorno — giacche, cappotti, abiti ovvero trainer sfiziosi con i tradizionali inserti della lana quadrettata. Specialmente si riferisce ai rappresentanti delle professioni creative, artisti, stilisti, musicisti — hanno fatto tweed una parte del loro lifestyle e lo indossano in modo elegante da britannici, con disinvoltura e trascuratezza.


Torna all'elenco

Go up