Corsa di tweed in bici

Tweed Run si svolse a Londra alcuni anni fa, nel 2009. Si considera che il fondatore di questo evento sfizioso sia un londinese di nome Ted. L’interesse verso questo stile tradizionale sorse in Ted dopo che aveva comprato i pantaloni in tweed e calzettoni in lana. Dopo aver deciso di ricreare l’atmosfera della capitale britannica del fine Ottocento, il ragazzo organizzò la corsa tematica in bici rétro.

Vero stile britannico

I partecipanti alla corsa hanno aspetto da veri gentiluomini inglesi. Il loro guardaroba consiste di vestiti eleganti in tweed, maglie in lana e guanti in camoscio. Tali elementi come copricapo tradizionale (un chepi in tweed oppure un cappello), ombrello e, per esempio, calzatura di cuoio stringata rifiniscono l’immagine del tipico gentiluomo inglese in Tweed Run. Le donne mostrano interesse nell’evento anche loro. Il loro look sono gonne in tweed sotto ginocchio, giacche eleganti e cappelli classici. Le donne partecipano alla corsa in bici dotati di, per esempio, un cestino al posto di portabagagli. Sono benvenuti piccoli accessori nei vestiti: pipe, orologi da tasca, targhette con il nome. La bici può essere addobbata da una borsa in pelle oppure un fanale tradizionale.

Il movimento Tweed Run unisce sempre più aderenti e forse tra poco si svolgerà in ogni città del mondo.


Torna all'elenco

Go up