Prezzo (€)
 – 
99
109
119
129
139
Colore
+ Espandi
Taglio
Tessuto
Ordina per:
costo    
di popolarità    
titolo    
SALE Iain Brown/Red
Iain Brown/Red
119€
SALE Iain Mustard
Iain Mustard
129€
SALE Iain Lovat
Iain Lovat
129€
SALE Iain Charcoal
Iain Charcoal
129€
SALE Iain Blue
Iain Blue
129€
Waistcoats Iain Navy
Iain Navy
119€
SALE Iain Brown
Iain Brown
129€
Waistcoats Angus Gray
Angus Gray
139€
Waistcoats Angus Lovat
Angus Lovat
139€
Waistcoats Angus Green
Angus Green
129€
Waistcoats Angus Mustard
Angus Mustard
139€
Waistcoats Martin Brown
Martin Brown
99€
Waistcoats Martin Charcoal
Martin Charcoal
99€
Waistcoats Edward Tobacco
Edward Tobacco
109€
Waistcoats Edward Navy
Edward Navy
109€
Waistcoats Edward Charcoal Red
Edward Charcoal Red
109€
Waistcoats Edward Charcoal Green
Edward Charcoal Green
109€
Waistcoats Edward Navy Puppytooth
Edward Navy Puppytooth
109€
Waistcoats William Charcoal
William Charcoal
99€
SALE Iain Green Pink
Iain Green Pink
119€
SALE Iain Green
Iain Green
119€
Waistcoats Angus Rust Green
Angus Rust Green
129€
Waistcoats Edward Mustard
Edward Mustard
119€
Waistcoats Martin Green
Martin Green
119€

Show more (24 of 49)

Panciotti di Tweed Uomo

Come si sa, il gilet è un elemento di soprabito smanicato maschile e femminile. È un elemento obbligatorio del vestito maschile di tre pezzi.

Verso la fine del Seicento i gilet diventarono popolari in molti paesi europei, inclusa l’Inghilterra, che secondo molti storici è il luogo di nascita di gilet. Proprio qui, alla corte di Carlo II apparvero i primi capi di questo tipo, che venne al posto del farsetto.

Si capisce che il gilet divenne popolare non in un momento, ma con tempo non solamente mise le radici tra l’élite, ma diventò un elemento obbligatorio. Prima degli cinturini e braccialetti, gli orologi si portavano nelle tasche di gilet ed i catenini si attaccavano all’asola.

Come twill diventò tweed

Nel Settecento il tweed diventò largamente popolare – questo diede una spinta al gilet. È curioso che fino a un certo punto, precisamente fino al 1830, il tweed portava il nome di twill (dall’inglese “twill”, la saia). Ma il caso cambiò qualche cosa. Uno dei mercanti londinesi leggendo una lettera sul tessuto di cui ignorava, lesse sbagliatamente “tweed” al posto di “twill”, che, pensava, proveniva dal toponimo – il fiume scozzese Tweed. Il nuovo tessuto circolò nei dintorni con il nuovo nome che porta finora.

Panciotti di tweed come il segno di aristocrazia

La vasta popolarità di tweed in un certo punto risultò nell’uso di tweed per confezione dei gilet. L’elasticità, la morbidezza, la leggerezza e la scarsa quantità di pelo resero i gilet in tweed i più acquistabili. Secondo il duca di Windsor, suo nonno Edoardo VII e suo padre Giorgio V preferivano i gilet in tweed.

Oggi questi capi d’abbigliamento non sono meno popolari di qualche secolo fa. L’ottima qualità del tessuto e lo spirito immutabile attira e conquista il numero più elevato degli ammitatori. I gilet di tweed provvedono i loro proprietari con i look eleganti nonché sottolineare l’amore e il rispetto alle tradizioni inglesi.

Inoltre diventeranno un ottimo regalo per i parenti e i familiari, poiché si lavano semplicemente, non si sgualciscono e possono servire per lunghi periodi. Vuoi regalare a qualcuno il fascino britannico? Ti aiuteranno senz’altro i gilet in Harris Tweed!

Go up